Alla scoperta del Castello di Belgioioso: visite gratuite con prenotazione

Progetti Società Cooperativa di Pavia organizza delle visite gratuite al Castello di Belgioiosio

Sarà un’occasione per scoprire l’interno del castello edificato in età viscontea, di cui restano eleganti tracce nella meravigliosa bifora, negli stemmi e negli affreschi esterni. I visitatori potranno ammirare gli spazi restaurati, riscoprire la storia di antiche sale come la famosa “sala lunga” e conoscere le vicende della manica incompiuta. Il castello fu probabilmente fondato da Galeazzo II nella seconda metà del secolo XIV in un’estesa proprietà dei Visconti nel territorio ove in seguito sorse il paese di Belgioioso.

Il nome  “Zoioso” fu forse attribuito al castello per l’amenità del luogo e per la felicità che un tempo doveva recare il soggiorno in quella terra. Il duca Gian Galeazzo II vi soggiornò ripetutamente; tanto cara gli era la dimora a Belgioioso che, con una sua lettera del 22 dicembre 1393, proibì la caccia ai cervi e a qualsiasi altra selvaggina fino a Bereguardo-Vigevano e Abbiategrasso.

Attraverso lo scalone d’onore e il cortile a loggiato si attraverseranno i secoli per arrivare ai fasti del Settecento quando il castello diventò una “villa delle delizie” e divenne luogo di nobili feste. La magnificente sala degli stucchi caratterizzata dalla presenza di grandi specchi, la scalinata forse realizzata dal Pollack, il salone da ballo, la sala delle quattro stagioni, la sala degli affreschi sono solo alcune delle meraviglie che si vedranno.

QUANDO

Le visite verranno realizzate: domenica 13 settembre 2020, domenica 27 settembre 2020, sabato 3 ottobre 2020 in due turni alle ore 15.00 e alle ore 16.30.

COME PARTECIPARE ALLA VISITA

Potranno partecipare 20 visitatori per ogni visita con prenotazione obbligatoria alla email info@progetti.pavia.it

Il ritrovo sarà davanti al Castello visconteo in piazza Vittorio Veneto a Belgioioso. Le visite saranno realizzate nel rispetto delle norme del protocollo di sicurezza in base alle ordinanze in vigore.

Ti potrebbe interessare anche: