Alla scoperta della Pavia colpita durante la Seconda Guerra Mondiale

A 75 anni dal bombardamento che danneggiò il Ponte Coperto, Oltre Confine realizza una visita guidata nella Pavia colpita dalle incursioni aeree della Seconda Guerra Mondiale tra i luoghi che furono teatro dei massicci bombardamenti sulla Città.

Il 27 aprile, verranno illustrate le ragioni tattico-militari e le modalità con cui gli Alleati pianificarono le azioni aeree su Pavia.
Il tour, di circa due ora, introdurrà i visitatori alla comprensione anche di quali fossero, le condizioni di vita della popolazione civile, tra allarmi, sirene e rifugi antiaerei, tra edifici abbattuti, ricostruzioni, oscuramenti e coprifuoco.

Sarà l’occasione per intraprendere in Città un’inusuale passeggiata storica, per riscoprire e riappropriarsi di preziosi frammenti di storia locale, entro una cornice non esclusivamente militare, ma anche umana.

DOVE | QUANDO

Castello Visconteo, ingresso esterno dei Musei Civici di Pavia (ingresso da Viale XI Febbraio 35) | 27 aprile, ore 15.30

BIGLIETTI

6 euro a persona.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: visiteguidate@vieniapavia.it / +39 3755709240