Ceciata in Borgo per gli Ognissanti, tradizione a Pavia dal 1881

Martedì 1° novembre 2022,  in occasione della Festa di Ognissanti, torna a Pavia in Borgo Ticino “La Ceciata” organizzata dalla Cooperativa Artigiani in collaborazione con l’associazione Meistoinburg.

La mattina presto del primo novembre i borghigiani si ritrovano nella sede della Cooperativa per mettere sui fornelli il Caldron della ceciata.  Il piatto è composto da ceci, costine e cotenna del maiale, ma l’ingrediente segreto della ricetta è custodito nella memoria dei borghigiani più anziani e viene tramandato di generazione in generazione.

A partire dalle 12.00 circa ci si potrà recare alla Cooperativa con il proprio baslot a ritirare il tradizionale piatto a basa di ceci da gustare a casa. I posti a sedere presso la sede sono già esauriti.

Nata come iniziativa solidale nel lontano 1881, la tradizione continua. – ci racconta Stefano Schinelli, presidente di Meistoinburg – Anche durante la pandemia la distribuzione dei ceci non si è mai fermata.

Una bella iniziativa che nasce da lontano ma è ancora viva nei giorni nostri grazie a chi si impegna a far sì che le tradizioni non si perdano: “Un Baslot ad sisar, cui cudigh e la custina. Un pecar ad vin.. e viva la cumpagnia e l’alegria” – Stefano ci saluta così, alla prossima.