Milano, 500mila persone per il raduno degli alpini: il programma

E’ tutto pronto a Milano per la 92esima adunata nazionale dell’Associazione nazionali alpini in programma da venerdì 10 maggio fino a domenica 12 maggio.

Secondo le stime, quasi mezzo milione di persone arriverà nel capoluogo lombardo per la manifestazione.

Il raduno quest’anno ha una valenza ancora più profonda per gli alpini di tutta Italia: il 2019, infatti, è il centesimo anno di di fondazione dell’Associazione Nazionale Alpini che proprio a Milano mosse i suoi primi passi l’8 luglio del 1919.

Venerdì 10 maggio

9:00 – Alzabandiera e sfilamento Duomo
10:00 – Deposizione Corona ai Caduti Piazza Sant’Ambrogio – Largo Gemelli
11:00 – Omaggio floreale ai monumenti alpini Giardino Bompiani (via Vincenzo Monti, 78)
14:00 – Inaugurazione della Cittadella militare e delle specialità di Protezione Civile ANA Parco Sempione
16:00 – Presentazione “opera alla Città” della Protezione Civile ANA Parco Rogoredo e Parco Lambro
18:30 – Sfilata della Bandiera di Guerra Percorso: piazza del Carmine, via Ponte Vetero, via dell’Orso, via Monte di Pietà, via dei Giardini, via Pisoni, via A. Manzoni, piazza della Scala.

Sabato 11 maggio

8:00 – Visita del Presidente Nazionale al Servizio d’Ordine NazionaleFabbrica del Vapore (via Procaccini, 4)
9:30 – Incontro tra il Presidente Nazionale, il CDN e i Presidenti di Sezione con le Sezioni all’estero, delegazioni IFMS e militari stranieri Teatro Dal Verme (via S. Giovanni sul Muro, 2)
12:00 – Lancio paracadutisti Arena Civica (viale Byron, 2)
16:00 – Messa in suffragio ai Caduti e sfilamento fino all’Auditorium Assolombarda (via Pantano 9)
Duomo
18:00 – Incontro del Presidente ANA con le autorità locali e consegna Premio giornalista dell’anno Auditorium Assolombarda (via Pantano, 9)
20:00 – Concerti cori e fanfare Piazza Mercanti, Galleria V. Emanuele, Piazza S. Carlo e Piazza del Liberty

Domenica 12 maggio

8:00 – Ammassamento negli spazi assegnati Via Manin, Bastioni di Porta Venezia, viale Majno, corso Venezia, via Palestro

9:00 – Onori alla massima autorità presente e inizio sfilata. Percorso: corso Venezia, piazza San Babila, corso Matteotti, piazza Meda, via San Paolo, corso Vittorio Emanuele II, piazza Duomo, via Orefici, via Dante (scioglimento largo Cairoli e Foro Buonaparte).
A seguire in Piazza Duomo:
– Scioglimento
– Saluto dei sindaci di Milano e Rimini
– Passaggio della stecca
– Ammainabandiera e resa degli onori alla più alta autorità presente, onori al Labaro ANA, ai gonfaloni e ai vessilli che lasciano lo schieramento
– Chiusura Adunata