Pavia, restituita la statuina rubata dal presepe in Duomo

E’ stata restituita stamattina la statuina di San Giuseppe rubata pochi giorni fa dal presepe in Piazza Duomo. Oltre a rubare la statuetta che raffigura San Giuseppe, una seconda statuina era stata gettata nell’acqua.

Stamattina la statuina è tornata al suo posto nel presepe realizzato sui resti della Torre civica ed è stata lasciata anche una lettera di “pentimento”.

“Siamo molto pentiti per l’accaduto – scrivono gli autori del furto – non voleva essere un gesto blasfemo, ma una ragazzata in un momento di annebbiamento della ragione. Non sappiamo nulla delle altre statuine danneggiate, ma speriamo di poter rimediare almeno a ciò che è di nostra responsabilità.

Ci scusiamo. Buona Natale”

A darne notizia il sindaco Antonio Fracassi e l’assessore Roberta Marcone attraverso le pagine Social.

“Si può sempre tornare sui propri passi e rimediare ad un errore. Questo è l’insegnamento più importante che ci arriva in questo Natale.” – fa sapere l’assessore Roberta Marcone.

Il sindaco Fracassi ha commentato con soddisfazione, sulla sua pagina Facebook, la notizia della restituzione della statuetta: “Un piccolo ‘miracolo’ di Natale”.

Ti potrebbe interessare anche: