Pavia, Venerdì 25 ottobre sciopero di autobus e treni

Si prevede una giornata nera per i pendolari pavesi nella giornata di venerdì 25 ottobre 2019. Il Sindacato Generale di Base ha infatti proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore ai sensi della Legge 146/90, così come modificata dalla L. 83/2000.

Per quanto riguarda gli autobus di Autoguidovie saranno garantite le corse in partenza dai capolinea e indicate negli orari pubblicati: dalle 5.30 alle ore 8.29 e dalle 15.01 alle ore 18.00 . Pertanto potrebbero non essere garantite tutte le corse in partenza nella fascia oraria: da inizio servizio alle 5.29, dalle 8.30 alle 15.00 e dalle 18.01 a fine servizio.

Lo sciopero generale dei trasporti coinvolgerà anche il comparto ferroviario, quindi Trenord e Trenitalia. Il servizio regionale, suburbano, la lunga percorrenza e il servizio aeroportuale, potranno subire variazioni o cancellazioni. Anche qui saranno in vigore le consuete fasce orarie di garanzia. Quindi dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Durante quelle fasce orarie viaggeranno i treni compresi nella lista dei “Servizi Minimi Garantiti”.

A Milano sono a rischio i mezzi Atm metropolitana, autobus, tram e autobus. Come sempre saranno garantite alcune fasce orarie durante le quali i mezzi funzioneranno. La metro e i mezzi di superficie andranno avanti regolarmente dall’apertura fino alle 8.45. E poi dalle 15 alle 18.

**Il Comune di Pavia avverte che le Disposizioni in ordine al fermo programmato del traffico feriale per la circolazione dei veicoli più inquinanti è revocato per il giorno 25/10/2019 in considerazione dell’indizione, per tale data, dello sciopero generale.**

 

Ti potrebbe interessare anche: