Ricetta dei Marubei, frittelle della Festa di San Giuseppe

I Marubei sono delle frittelle soffici, tipiche del pavese, che vengono preparate in occasione del 19 marzo, Festa di San Giuseppe e Festa del Papà.

Secondo l’antica ricetta della nonna, per una perfetta realizzazione, era necessario utilizzare la pasta di pane. In realtà si tratta di frittelle di acqua e farina, senza uvetta. Tale caratteristica li distingue dagli ‘Sfarsò‘, le frittelle tipiche di Carnevale.

La ricetta per preparare i Marubei:

  • 50 gr burro
  • 150 gr farina
  • 1/4 lt acqua
  • un pizzico sale
  • scorza di un limone (striscioline)
  • 2 cucchiai colmi zucchero
  • 3 uova intere
  • zucchero a velo
  • sale
  • abbondante olio per friggere

In una casseruole, aggiungete l’acqua, il burro, lo zucchero, la scorza del limone e un pizzico di sale, portate a ebollizione e lasciate bollire 15 minuti.
A questo punto, togliete la scorza del limone e aggiungere la farina e lasciar cuocere senza smettere di mescolare, per altri 15 minuti,

Ora togliete dal fuoco e lasciate intiepidire l’impasto. Aggiungete le uova intere e impastate bene, fino ad ottenere un impasto morbido.
Aiutandovi con un cucchiaio, formate delle palline e Friggete lentamente in abbondante olio, a fuoco moderato.

Prima di servire spolverate con un pizzico di zucchero a velo.

Ti potrebbe interessare anche: