Romagnese, l’antico borgo nella parte montana dell’Oltrepò Pavese

Romagnese, in Oltrepò Pavese, è un piccolo borgo nella parte montana della provincia di Pavia, non lontano dal passo del Penice. Nel 2013 ha ricevuto l’ambito riconoscimento di comune “Gioiello d’Italia 2012-2017”.

Cosa vedere per trascorrere una piacevole giornata da queste parti:

Castello dal Verme

Il Castello, fortificazione del XIV secolo eretta dai Dal Verme a scopo difensivo, è oggi sede del Comune e del un museo di arte contadina. All’interno della torre è possibile ammirare una raccolta di attrezzi di epoche passate utilizzati nell’agricoltura di montagna.

Chiesa di San Lorenzo

La chiesa, in stile barocco, risale alla prima metà del XVII secolo e fu restaurata ed ampliata nel 1728. Nel corso dell’800 subì diverse migliorie, tra cui la dotazione di un organo.

Fu restaurata nuovamente nei primi del ‘900 e nel 1935 venne arricchita da due opere di notevole interesse: gli affreschi della volta e il pavimento a mosaico.

Oratorio dei Morti di San Lorenzo

La chiesa dei Morti di San Lorenzo è la prima Chiesa Parrocchiale di Romagnese e sorge isolata nei boschi sul Monte PenicePer raggiungerla da Romagnese si prende la strada che porta alle frazioni Aliata e Grazzi e si trova a 150m dopo aver passato il ponte sul Tidone

L’oratorio fu costruito e benedetto nel 1801. Nel 1965 fu restaurato esternamente e completato agli inizi degli anni ’80, grazie all’impegno del Gruppo Alpini Monte Penice.

Appena fuori Romagnese, altre interessanti attività per trascorrere una piacevole giornata da queste parti:

Giardino Alpino di Pietra Corva

A 5 chilometri da Romagnese, ubicato nel cuore del Sito di importanza comunitaria Sassi Neri-Pietra Corva,  si trova il Giardino Alpino di Pietra Corva, un bellissimo giardino botanico con custodite circa 3.000 specie vegetali.

E’ possibile prenotare visite guidate. al suo interno è presente anche un piccolo museo con diversi reperti sia animali che minerali.

Cascate del Rivarolo

Il sentiero per raggiungere le cascate parte nei pressi del campo sportivo del comune di Romagnese (4 km circa). E’ possibile percorrere il sentiero solo in parte partendo da Casa Rocchi. Dopo una bella passeggiata in un sottobosco, accanto al Rio Rivarolo, si raggiungono facilmente le due cascate del Rivarolo.

Consigliamo la passeggiata in primavera o estate, evitate i giorni di pioggia.

Da non perdere..

A fine agosto di svolge la  Sagra della Brusadela con degustazioni della tipica focaccia locale, dolce e salata, cotta nei forni a legna della zona di Romagnese in Oltrepò Pavese.

Prodotti tipici

Se passate da queste parti non potete non comprare un ottimo Salame di Varzi DOP presso il Salumificio Romagnese o recarvi alla panetteria Provendola che produce la Torta Sabiosa.

Ti potrebbe interessare anche: