Varenne, il cavallo più forte di tutti i tempi, in pensione vicino a Pavia

Varenne, cavallo mito del trotto mondiale, trascorrerà la sua pensione in provincia di Pavia, ad Inverno e Monteleone dove è stato trasferito nei giorni scorsi.

Il fuoriclasse del trotto, oggi 24enne, nella sua straordinaria carriera ha vinto in totale 45 gare su 58 disputate, e ha messo in cassaforte oltre 6 milioni di euro di montepremi. E’ il più ricco trottatore della storia.

Tra i premi più prestigiosi il Gran Prix d’Amerique (due anni di fila), il Gran Premio Nazionale a Milano, tre Gran Premi Lotteria di Agnano.

Ormai è dal 2002 che Varenne non prende più parte alle competizioni, ha trascorso gli ultimi anni vicino a Torino dove è diventato uno stallone.
Ha oltre 2000 figli tra cui qualche piccolo campione ma nessuno vincente come lui. Per rendere l’idea, il suo primogenito (Icaro del Ronco) è stato venduto all’asta alla cifra record di 150mila euro, dieci volte più di un comune puledro.

Da sabato scorso la nuova residenza del Capitano (come viene soprannominato) è l’Equicenter, clinica veterinaria e centro d’eccellenza del basso pavese dove il campionissimo del trotto avrà cure e attenzioni di un team dedicato a lui per 24 ore al giorno.

L’arrivo del campione a Inverno e Monteleone ha ovviamente attirato l’attenzione di tanti curiosi.

Al momento,  il centro fa sapere che le visite saranno solo programmate su invito della proprietà del cavallo. In futuro, quando forse l’attenzione mediatica sarà un po’ calata, potranno forse essere organizzate visite guidate per conoscere da vicino il campionissimo.
Ora è solo il momento di far ambientare Varenne nella sua nuova casa in provincia di Pavia.

Velocità di Varenne

Il record di velocità di Varenne è di 52,10 Km/h, stabilito negli USA durante la Breeders Crown.