Voghera, “Predatori del microcosmo”, mostra fotografica e animali vivi

Dal 16 Marzo 2019, a Voghera presso il Castello Visconteo, sarà allestita una interessante mostra: “Predatori del Microcosmo”.

Insetti, Ragni, Anfibi e Rettili, hanno sviluppato tecniche di caccia e sopravvivenza uniche al mondo: una “corsa agli armamenti” complessa e senza sosta, che non ha riscontro negli organismi di taglia superiore.

L’esposizione ha come punto di forza una selezione di animali vivi molto speciali, raramente mostrati al grande pubblico, presentanti all’interno di terrari che riproducono l’habitat naturale delle specie esposte. Tra questi animali, nati in cattività, possiamo scoprire ragni grandi come una mano, mantidi religiose che riproducono i colori e le forme dei fiori e rane simili a foglie.

Per meglio apprezzare lo stile di vita e le caratteristiche di questi animali, sono presenti anche una sezione video e un mostra fotografica “Predatori del microcosmo” di Emanuele Biggi (conduttore della trasmissione GEO di RAI3) e Francesco Tomasinelli, biologi e fotografi professionisti, che raccontano la vita segreta delle specie presenti.

DOVE | QUANDO

Voghera, Castello Visconteo, Piazza Liberazione | Dal 16 Marzo al 26 Maggio 2019. I giorni di apertura saranno:

  • Venerdì (14:30 – 18:00)
  • Sabato e domenica (10:00 – 13.00 e 14:30 – 18.00).

BIGLIETTI

Ingresso libero.
Ogni sabato alle ore 15.00 sarà possibile visitare la mostra in gruppo, partecipando alla visita guidata che illustrerà l’alimentazione degli animali.
Ogni domenica alle ore 15:00 si effettuerà una visita guidata con temi differenti, legati al mondo degli insetti.

Per le scuole o per i gruppi (di almeno 15 persone) sarà possibile effettuare visite guidate e laboratori su prenotazione in qualsiasi giorno della settimana. Per costi e prenotazioni: +39 0383336526+39 3487679750didatticamuseo@comune.voghera.pv.it.