Voghera, ‘Pesto solidale’ per genovesi colpiti dal crollo del ponte Morandi

Voghera e Genova, unite storicamente dalla ferrovia e dall’Autostrada, saranno ancora una volta legate attraverso un simbolo genovese: il pesto.

Domenica 14 aprile in Piazza del Duomo si svolgerà “Voghera per Genova” per le vittime del crollo del ponte Morandi.

La giornata di solidarietà, organizzata dal Rotary Club di Voghera in collaborazione con il Comitato locale della Croce Rossa Italiana, vedrà la presenza dei rappresentanti dei Comuni di Genova e di Voghera, che hanno dato il loro patrocinio.

Si inizierà alle 10 con la degustazione della focaccia, sfornata a Genova un’ora prima, che verrà proposta accompagnata da un cappuccino (secondo il rito ligure) o dall’aperitivo.
Dalle 11 alle 12, Mauro Canepa, campione genovese pluripremiato per la preparazione del pesto, si esibirà in dimostrazioni sul metodo di preparazione del pesto secondo le antichissime tradizioni liguri. Si utilizzarà il profumatissimo basilico Dop di Calcagno.

Dalle 12, i cuochi della Croce Rossa Italiana supervisionati da Mauro Canepa, prepareranno trofie al pesto, accompagnate dal vino dell’Oltrepo. Sarà possibile acquistare il pesto, il basilico Dop di Calcagno e le trofie. Per i più piccoli saranno presenti l’associazione Clown di corsia ed è prevista una attività di truccabimbi.

Il ricavato, con un contributo del Rotary di Voghera, sarà devoluto per l’acquisto di voucher prepagati per servizi medici destinati alle persone colpite dalla tragedia.