L’oro rosso di Cesare: lo zafferano in Oltrepò Pavese

Le telecamere della Rai hanno fatto visita al nostro amico Cesare Malerba e ai suoi campi di zafferano a Mornico Losana in Oltrepò Pavese.

Dovete infatti sapere che le colline dell’Oltrepò nascondono sempre sorprese. Non è solo il vino a farla da padrone da queste parti, ma c’è anche lo zafferano.

Nel piccolo paesino vicino a Casteggio abita il Signor Cesare Malerba.
Ex rappresentante di una importante casa farmaceutica, ha deciso di cambiare vita e dedicarsi alla coltivazione di questo fiore particolare.

Sì avete capito bene, Cesare coltiva lo Zafferano in Oltrepò Pavese.
Si resta a bocca aperta nel guardare il terreno (rigorosamente in leggera pendenza per evitare ristagni d’acqua) ricoperto da preziosi Crocus sativus, dai quali si estrae vero e proprio oro.

Un grammo di zafferano vale circa 20 euro. Per ottenerne un chilo sono necessari 160 mila fiori ed è proprio questo tra settembre e ottobre il periodo della raccolta.

Ci vuole un lavoro certosino, fatto di passione e pazienza, per estrarre da ogni fiore il suo pistillo; successivamente Cesare farà essiccare sulla brace con un procedimento antico che rende unico il suo prodotto. Così unico che alcuni importanti chef si recano presso la ‘Fattoria La Robinia’ per acquistarlo e rendere esclusivi i loro piatti.

Con il suo zafferano, Cesare realizza tanti prodotti, dai liquori alle ciambelle, dalle marmellate sino alle tisane con i fiori essiccati che si possono acquistare presso il piccolo punto vendita situato vicino all’Azienda.

E’ possibile vedere il video dello speciale della Rai sulla pagina Facebook dell’Azienda Agricola Fattoria La Robinia.

fiore di zafferano
Un Crocus Sativus, fiore di zafferano

Ti potrebbe interessare anche: