Agriturismo Boccapane, un angolo di Provenza in Oltrepo Pavese

Immerso nella natura delle colline dell’Alta Valle Versa, a Ruino, si trova un Agriturismo dal nome curioso, Boccapane.

Non facilissimo da raggiungere, ma per ottenere il meglio a volte bisogna faticare. Il GPS vi condurrà in un’oasi di pace dove trascorrere un piacevole pranzo della domenica in compagnia, gustando prodotti genuini della terra dell’Oltrepo Pavese.

La nostra curiosità ci porta subito a chiedere al simpatico proprietario l’origine del nome. Andrea ci spiega che il fiume che scorre nella Valle, permetteva di lavorare il pane e, in questo modo, rifornire di cibo agli abitanti della zona. Da qui il simpatico nome bocca-pane.

Non si possono scegliere le portate, il menu è fisso: vari antipasti fra cui la tradizionale schita, due primi (malfatti con fonduta e ravioli di brasato), due secondi (costine e stracotto alla pavese con tortino di patate) e dolce, tutto molto buono.  Le porzioni sono giuste, non esagerate come in altri locali della zona.

Noi abbiamo optato per l’offerta di vini dell’Azienda Agricola Boccapane, ma c’è anche la possibilità di scegliere vini dell’Oltrepo Pavese.

Il bel giardino esterno permette di fare un riposino sul prato, oppure giocare a ping pong, 4 tiri al pallone o una passeggiata. I più esperti camminatori possono addirittura raggiungere l’imponente Diga del Molato sul Fiume Tidone, che segna il confine tra la provincia di Pavia e di Piacenza.

Da giugno a luglio, periodo di fioritura della lavanda, i campi circostanti si colorano di viola. Uno spettacolo unico per vista e olfatto, da non perdere. Tutto l’anno è possibile acquistare l’essenza di lavanda prodotta proprio dall’azienda agricola. (Foto Fonte Facebook)

Prezzo: menu 30 euro.
Voto: 8

Agriturismo Boccapane
+39 038598077