I prodotti da acquistare all’erboristeria della Certosa di Pavia

All’interno del complesso della Certosa di Pavia è presente un’erboristeria. L’ingresso è a metà del Palzzo Ducale, dove c’è il Museo della Certosa di Pavia.
In questo piccolo negozio di souvenir, i monaci vendono i loro prodotti realizzati con le vecchie ricette di una volta.

I frati della nostra Certosa sono rinomati e apprezzati in tutto il mondo per l’elaborazione di miscugli di erbe per tisane e altre specialità erboristiche da loro prodotte. Sul retro della chiesa, ci sono i terreni dove vengono coltivate diverse erbe medicinali.

Nel negozio si possono trovare tante tisane  miscelate dall’erborista, con relativi cartelli che indicano gli effetti benefici e come utilizzarle. Con le erbe i certosini realizzano anche amari e digestivi del tutto naturali, tra cui le Gocce Imperiali a base di anice ed altre essenze, che possono essere aggiunte al caffè o ad alcuni dolci (Attenzione perché fanno 90° gradi!).

Nei campi del monastero viene coltivato anche il riso che viene confezionato sottovuoto in un’azienda vicina e venduto a Km0, sia brillato che integrale.

All’interno dell’erboristeria della Certosa di Pavia è possibile acquistare anche miele, cioccolato, caramelle, olii essenziali e il nocino prodotto dai monaci cistercensi.

Ti potrebbe interessare anche: