Il FAI vi accompagna in un tour per Pavia sulle orme di San Siro

Nota fin dal Medioevo per la ricchezza ed importanza delle reliquie possedute, Pavia si appresta a celebrare, nel 2023, il 13° centenario della traslazione del Corpo Santo di Agostino, la più significativa testimonianza dell’antico ruolo della città quale crocevia in Europa dei percorsi di fede.

In attesa di quella ricorrenza, sabato 3 dicembre 2022 il FAI organizza una visita nella Cattedrale, l’altare di San Siro dove dal 1878 il corpo del Santo, patrono della Città, è stato ricomposto e rivestito dagli abiti pontificali entro una teca di cristallo che ne consente la vista.

A seguire, nella chiesa dei SS. Gervaso e Protasio, fondata nel IV secolo come cattedrale extramurana dallo stesso vescovo Siro, si avrà la possibilità di prendere diretta visione delle molte reliquie di Santi (Grisanto, Fortunato, Guiniforto, Isnardo, Siro, oltre ai titolari Gervaso e Protasio e altri) che fanno di questa chiesa un vero scrigno di testimonianze di fede attraverso i secoli.

Una guida in esclusiva per il FAI, Susanna Zatti storica dell’arte e autrice di numerosi volumi, ex dirigente del Settore Cultura del Comune di Pavia e direttrice dei Musei Civici.

QUANDO | DOVE

Sabato 3 dicembre 2022 ore 15.00 | Ritrovo all’ingresso del Duomo di Pavia (interno). La visita si concluderà alle 16.30 circa.

BIGLIETTI | PRENOTAZIONI

Contributo: iscritti FAI 7 euro; non iscritti 10 euro.

Prenotazioni al LINK