Il duo Zanisi – Barneschi al Collegio Ghislieri con un viaggio musicale per due violini

Giovedì 1 ottobre alle ore 21, presso l’Aula Magna del Collegio Ghislieri, arriva Suite Case: un viaggio in duetto da Vivaldi a Sollima.

Il repertorio per due violini non accompagnati è aumentato di popolarità nei primi decenni del XVIII secolo. Pochi ascoltatori sono consapevoli del fatto che Antonio Vivaldi fu tra i primi a sperimentare questo genere, in un gruppo poco conosciuto di quattro sonate che, secondo un’affascinante ipotesi, avrebbe potuto comporre per esibirsi in duetto con suo padre durante il suo tour di Europa centrale nel 1729-30. 

Chiara Zanisi e Stefano Barneschi, due tra i più brillanti violinisti barocchi italiani, ci portano in un viaggio attraverso questa letteratura relativamente piccola, da Vivaldi a Sollima passando per Leclair, Telemann, Haydn, Tessarini, Berio e Bartok. Il programma è incorniciato da una Suite di Duetti scritti apposta per questo progetto e dedicati ai due musicisti dal celebre violoncellista e compositore italiano Giovanni Sollima.

Il suo ultimo movimento, Alleluja, è un tributo sia al finale di Exsultate di Mozart che alla chiesa di Sant’Antonio Abate (Milano), dove ha avuto luogo la prima esecuzione del primo pezzo di Mozart e dove questo eclettico programma è stato registrato per l’etichetta Arcana – Outhere Music.

QUANDO | DOVE

Giovedì 1 ottobre, alle ore 21.00 | Aula Magna del Collegio Ghislieri

BIGLIETTI | PRENOTAZIONI

Costo biglietto: 10 euro + diritti di prevendita.

I biglietti sono disponibili unicamente in prevendita su ghislieri.it e tramite circuito Vivaticket. Per motivi di sicurezza, non è prevista biglietteria serale.

Per l’accesso in sala è obbligatorio l’uso della mascherina.

Ti potrebbe interessare anche: