Tour alla scoperta delle terme di Salice, con visita alla rocca di Montalfeo

La passeggiata ad anello di circa 4 km inizierà con una visita guidata dedicata al prodotto tipico della località: le acque minerali. Dalle Terme Belle Epoque alla Fonte Sales romana si toccheranno i luoghi che hanno caratterizzato la storia di Salice, approfondendo le caratteristiche chimico-fisiche delle acque e le loro proprietà curative.

Il percorso continuerà nel tranquillo paesaggio di prima collina che circonda Salice, per raggiungere Montalfeo. La località, già nota ai romani per le sorgenti sotterranee di acque solforose, nel medioevo divenne sede di una magnifica rocca appartenente alla catena di castelli fondata dai marchesi Malaspina per controllare la via del Sale che collegava il porto di Genova alla Pianura Padana. Il castello, oggi utilizzato come sontuosa location per eventi, potrà essere visitato anche all’interno per gentile concessione della famiglia Faravelli, odierna proprietaria.

Un piacevole itinerario parallelo allo Staffora ricondurrà i partecipanti in centro paese, facendo scoprire un ambiente naturale ancora in gran parte incontaminato.

QUANDO | DOVE

Domenica 28 Febbraio 2021 | Ritrovo davanti alle Terme di Salice, Via delle Terme 22
ORE 09:45

BIGLIETTI | PRENOTAZIONI

La quota di partecipazione è di 10 Euro a persona. 

È richiesta la prenotazione entro le ore 12:00 di Sabato 27 febbraio 2021. I gruppi saranno di max 20 persone.

Per prenotazioni: calyxturismo@gmail.com o +39 3475894890 (Mirella)

Ti potrebbe interessare anche: