Alla Certosa di Pavia, esposti 4 Graduali miniati cinquecenteschi

La Direzione Regionale Musei Lombardia ha presentato la mostra “Immagini in Canto – I Corali della Certosa di Pavia”.

Nella Biblioteca Monastica della Certosa di Pavia (aperta per l’occasione) sono stati collocati quattro Graduali miniati cinquecenteschi, due dei quali restaurati grazie al progetto “Sleeping Beauty” avviato nel 2015 dal ministero della Cultura e altri due per cui è già stato progettato il recupero.

Sono 13 in totale i Graduali “certosini”, volumi datati 1548 con la raccolta di notazioni che i monaci trasformavano in preghiera cantata. I visitatori potranno sfogliare virtualmente il Graduale 822 e l’814 grazie alla campagna fotografica che ha digitalizzato le due opere.

Il progetto di restauro proseguirà per altri 4 Codici ma nel frattempo i visitatori potranno ammirare la Biblioteca di pertinenza del Monastero e i Graduali saranno collocati in un mobile del 1886, restaurato per l’occasione.

I Graduali torneranno anche a risuonare grazie al Centro di Musica Antica della Fondazione Ghislieri, domenica 12 dicembre alle 11.30 nella Messa cantata dalla Schola Gregoriana del Ghislieri alla Certosa.

(Fonte Ansa)

QUANDO | DOVE

Fino al 9 gennaio 2022 | Monastero della Certosa di Pavia

Ti potrebbe interessare anche: