Asili nido gratis 2019-2020: i Comuni della provincia di Pavia

Sono 1.500 i posti disponibili a Pavia e provincia grazie alla misura “Nidi gratis”.
In provincia di Pavia sono già stati ammessi 39 comuni che hanno aderito alla misura ‘Nidi Gratis 2019-2020’

  • Bressana Bottarone
  • Casorate Primo
  • Cassolnovo
  • Cava Manara
  • Certosa di Pavia
  • Cilavegna
  • Codevilla
  • Pavia
  • Copiano
  • Cura Carpignano
  • Dorno
  • Filighera
  • Gambolò
  • Garlasco
  • Giussago
  • Godiasco Salice Terme
  • Groppello Cairoli
  • Landriano
  • Marcignago
  • Mortara
  • Retorbido
  • Rivanazzano
  • Terme
  • Robbio
  • San Genesio ed Uniti,
  • San Martino Siccomario,
  • Sannazzaro de’ Burgondi,
  • Siziano,
  • Sommo,
  • Stradella
  • Torre d’Isola
  • Torrevecchia Pia
  • Travacò Siccomario
  • Albaredo Arnaboldi
  • Cervesina
  • Borgo Priolo
  • Vidigulfo
  • Vigevano
  • Voghera
  • Zeccone
  • Zerbolò

Come funziona?

L’iniziativa è finalizzata al sostegno delle famiglie in condizione di vulnerabilità economica e sociale, facilitando l’accesso ai servizi per l’infanzia e rispondendo ai bisogni di conciliazione vita-lavoro.

Le domande vanno presentate dalle ore 12.00 di 23 settembre alle ore 12.00 del 25 ottobre 2019, tramite il sistema informativo “Bandi online”.

“La misura – spiega l’assessore lombardo alla Famiglia Silvia Piani – azzera le rette a carico delle famiglie per i nidi e micro-nidi pubblici o privati ammessi, per i mesi di effettiva frequenza compresi da settembre 2019 a luglio 2020.”

Sul sito della Regione Lombardia come ottenere il contributo per gli asili nido gratis Pavia.

Ti potrebbe interessare anche:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *