Collegio Borromeo di Pavia, concerto con Massimo Quarta e Alessandro Marangoni

Mercoledì 4 dicembre 2019, secondo appuntamento della stagione musicale del Collegio Borromeo.

In programma uno degli appuntamenti più attesi, quello con il duo formato dal violinista Massimo Quarta e dal pianista Alessandro Marangoni. In programma musiche di Beethoven (Sonata in fa maggiore “Primavera”) Rossini (“Melodie”, prima esecuzione mondiale e “Un mot à Paganini”), Franck (“Sonata in la maggiore”).

Massimo Quarta è uno degli artisti più acclamati del panorama internazionale. Violinista, direttore d’orchestra e didatta, Quarta è stato il primo italiano, dopo Accardo, a vincere nel 1991 il concorso Paganini di Genova. Si esibisce per le più prestigiose istituzioni concertistiche, dalla Philharmonie di Berlino alla Salle Pleyel e il Théâtre du châtelet di Parigi, al Metropolitan art space di Tokyo.

Alessandro Marangoni ha debuttato al Teatro alla Scala nel 2007 e ha iniziato una carriera concertistica che lo ha portato a suonare nelle principali sale in Europa, Stati Uniti, Sud America, Cina e Australia. Ha registrato più di venti CD e collabora con importanti artisti. Laureato in Filosofia all’Università di Pavia, alunno dell’Almo Collegio Borromeo di cui è ora direttore artistico, ha vinto il prestigioso Premio “Franco Abbiati” della critica musicale italiana.

Al Borromeo la musica è Green

Al sostegno del progetto #growthefuture, promosso dal Collegio Borromeo in difesa dell’ambiente, ai partecipanti viene chiesto di portare da casa e consegnare una bottiglia di plastica o una lattina da smaltire. Anche la musica, dunque, si affianca alle altre numerose iniziative che il Collegio universitario di merito più antico d’Italia ha scelto di mettere in campo per contribuire alla salvaguardia del pianeta. E, come ulteriore sostegno nei confronti dell’amore per la natura e la cultura, grazie all’iniziativa Riequilibro chi getterà una bottiglia di plastica e una lattina negli appositi bidoni, potrà scegliere di portarsi a casa uno dei libri provenienti dal capiente deposito della biblioteca del Collegio.

DOVE | QUANDO

Sala degli Affreschi Almo Collegio Borromeo | Mercoledì 4 dicembre, dalle 10 alle 19.

BIGLIETTI

Ingresso gratuito e un libro a chi porta una bottiglia di plastica o una lattina da smaltire.

Ti potrebbe interessare anche: