Gelateria Pampanin, la storia del gelato di Pavia

Max Pezzali quando cantava “2 discoteche 106 farmacie” avrebbe anche potuto aggiungere “e 50 gelaterie!”

Una delle prima gelaterie di Pavia che si ricordano è sicuramente il mitico Pampanin in Piazza della Vittoria.
Una vera istituzione in città e non si può fare visita al bellissimo centro di Pavia senza un suo cono in mano.

Da oltre 40 anni, qua il tempo sembra essersi fermato.

È’ un tuffo nei sapori di una volta. Quando il gelato era fatto con solo latte uova e zucchero con panna e frutta fresca. Il gelato di Pampanin è rigorosamente senza coloranti e conservanti, lavorato “alla vecchia maniera”

Da provare il suo semifreddo, con quell’ingrediente segreto che nessuno scoprirà mai. Le coppe fantasiose sono le stesse da sempre: come non citare i famosi Spaghetti al caramello o all’amarena o la mitica Banana Split.

Gli spaghetti di gelato di Pampanin

L’atmosfera da tavolino in piazza è suggestiva, con vista sul Duomo.
Gustare queste delizie seduti ai tavolini nel fantastico dehors in Piazza Vittoria, ha sempre un suo perchè.
I nostri gusti preferiti: pistacchio, biscotto, yougurt e il loro semifreddo, con quell’ingrediente segreto che nessuno ha mai capito cosa fosse.

Da anni la “Pampa Mobile“, la motoretta d’epoca con cassetta refrigerata, consegna a domicilio i gelati da ben prima che lo facessero i pizzaioli con le pizze.

Voto: 8
Prezzo: coppe da 7 euro

Gelateria Pampanin Pavia
Telefono: +39 038229167

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *