Maltempo nel pavese, fa paura il livello del Po e del Ticino

A causa del maltempo degli ultimi giorni, il livello di Po e Ticino in provincia di Pavia è paurosamente cresciuto.

Al punto di rilevazione del Ponte della Becca, il Po a mezzogiorno ha raggiunto la soglia di allarme arancione di 4,64 metri sopra lo zero idrometrico, un metro sotto il punto di esondazione. Alla stessa ora il Ticino al Ponte di Barche di Bereguardo è arrivato sino a 1,93 metri sopra lo zero: il fiume è cresciuto anche nel tratto cittadino di Pavia, vicino al Ponte Coperto.

Per entrambi i fiumi però la crescita sembra essersi frenata, dopo il passaggio della piena

Per monitorare la situazione del maltempo in provincia di Pavia, il prefetto Rosalba Scialla ha coordinato una videoconferenza in collegamento con gli amministratori dei Comuni più colpiti soprattutto dall’esondazione del Sesia.

Nella serata di domenica 4 ottobre, sono previste nuove forti precipitazioni a Pavia e provincia.

Ti potrebbe interessare anche: