Panchina rossa all’Università di Pavia per dire no alla violenza sulle donne

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, nel Cortile delle Statue del Palazzo Centrale dell’Università di Pavia (Sede centrale Corso Strada Nuova, 65)  è stata installata una panchina rossa, simbolo e monito contro la violenza di genere.

“L’Università di Pavia è in prima fila, in questa giornata contro la violenza sulle donne, per combattere un fenomeno tanto abietto quanto ancora ampiamente diffuso – dichiara il Rettore Francesco SveltoAnzi, nel periodo di lockdown si è evidenziato un netto incremento delle violenze domestiche. Il nostro contributo seppur piccolo intende sensibilizzare tutti i cittadini a valori democratici e universali, a partire dal rispetto di genere”.

Inaugurazione

25 novembre 2020, dalle ore 15.00, direttamente dal KiroLab di San Felice col supporto del Servizio Innovazione Didattica e Comunicazione Digitale, in streaming sul canale Youtube UCampus.

Interverranno:

FRANCESCO SVELTO – Magnifico Rettore dell’Università di Pavia
EMMA VARASIO – Direttrice Generale dell’Università di Pavia
CAROLINA CASTAGNETTI – Presidentessa del CUG – Unipv
LUCIANO CALABRÒ – Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri
CRISTINA CAMPIGLIO – Direttrice del Dipartimento di Giurisprudenza – Unipv
LYDIA VELLISCIG – Ricercatrice in Diritto privato comparato – IUSS di Pavia
PAOLA TAVAZZI – Presidentessa del Centro Antiviolenza “LiberaMente” – Pavia
VALENTINA MONTECCHIA – Componente del CdA del Centro Antiviolenza “LiberaMente”- Pavia

Ti potrebbe interessare anche: