Pasta con sugo di trota e cannellini

Per il fabbisogno quotidiano di Omega 3, vi proponiamo la ricetta di una pasta con sugo di trota e cannellini.

La trota è un alimento ricco di proteine e povero di grassi e colesterolo.
E’ buono e fa bene, ci racconta Maurizio Grispan, direttore della Fattoria del Pesce.
Oltre ad essere un esperto in acquacoltura, Maurizio è un vero estimatore della buona tavola, nonché eccellente cuoco.

Ci racconta di una sua ricetta sana e genuina, pasta con sugo di trota e cannellini, un piatto che mette d’accordo proprio tutti.
La salute del corpo umano dipende anche da una dieta sana e la trota è un alimento dalle 1000 proprietà benefiche.

Ecco cosa vi serve per una pasta con sugo di trota e cannellini per 4 persone:

Pasta 320 g
Fagioli cannellini 1 barattolo
Pinot Nero Oltrepò Pavese DOC
Scalogno 2
3 filetti di trota spinati o 4 hamburger di trota
Burro 20 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Affettare lo scalogno e mettetelo a rosolare con un po’ di olio e burro.
Quando avrà preso colore unite i filetti di trota spezzettati.
Fate molta attenzione che non ci siano spine nei filetti.

Potete anche usare direttamente degli hamburger freschi di trota, dove la carne sarà già tritata.

Sfumate con un po’ di vino bianco e fate evaporare il vino in eccesso.

Ora aggiungete i cannellini, un mestolo di brodo e fate cuocere per circa 20 min, fino a quando il sugo non si sarà addensato.

Cuocete la pasta, scolatela 3 minuti prima, aggiungetela al sugo e fate rosolare per qualche minuto.

Regolate con una spruzzatina di peperoncino o pepe nero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *