Pavia, riapre il centro vaccinale al Mondino per le dosi booster

Sono 242.470 le persone che, ad oggi, si sono sottoposte alla terza dose di vaccino anti Covid-19 sul territorio di Pavia. Su una popolazione target di circa 490.919 persone, cifra in costante evoluzione in base all’ampliamento del bacino dei soggetti vaccinabili e alle indicazioni ministeriali, è una percentuale che dimostra non solo il forte senso di responsabilità dei pavesi, ma anche il lavoro incessante del territorio.

Con l’obiettivo di raggiungere la massima copertura possibile della popolazione con la dose booster, martedì 25 gennaio riapre il centro vaccinale situato presso l’Istituto Mondino a Pavia (via Mondino, 2). Una linea, attiva dal lunedì al sabato dalle 14 alle 20, che sarà riservata alla somministrazione delle sole dosi booster, necessarie per una protezione ulteriore contro il virus. Le modalità di accesso al centro avverranno secondo gli orari e le modalità indicate dall’Istituto Mondino.

Centri vaccinali sul territorio pavese per tutti i “cicli” di vaccinazione

  • Auser (Voghera)
  • Belgioioso (presso il Comune)
  • Broni (presso il Comune)
  • Cittadella (Pieve del Cairo)
  • Città di Pavia (Pavia)
  • “Il Ducale” (Vigevano)
  • Maugeri (Pavia)
  • Mede (presidio ospedaliero ASST)
  • PalaCampus (Pavia)
  • Santa Margherita (Pavia)
  • Varzi (presso il Comune)
  • Villa Esperia (Godiasco)

Ti potrebbe interessare anche: