Risotto con la zucca Bertagnina

Dolce e colorata, la zucca è la protagonista del Risotto con la Zucca Bertagnina di Dorno.

Il Risotto con la Zucca Bertagnina è un classico primo piatto autunnale.

La buona riuscita di questo piatto dipende dalla zucca che deve essere buona e dolce, non tutte sono così.
Vi diamo un consiglio che può aiutarvi nella scelta di questo ortaggio particolare: il picciolo deve essere morbido e ben attaccato all’ortaggio.

Se si toglie la la buccia e la si taglia a dadini, la zucca può essere anche congelata per tutto l’inverno.

Ingredienti

  • 320 gr di riso Carnaroli da Carnaroli Pavese
  • 400 gr di Zucca Bertagnina di Dorno
  • 100 gr di Grana Padano
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cipolla dorata di Voghera
  • 50 gr di burro
  • Vino bianco dell’Oltrepo Pavese
  • Olio d’Oliva

Preparazione

Tritate e fate appassire la cipolla tritata padella antiaderente
Nel frattempo pelate e tagliate a cubetti la Zucca Bertagnina, metteteli a rosolare con la cipolla a fuoco medio per qualche minuto.

Aggiungete il riso e mescolate per tostarlo. Sfumatelo con mezzo bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare.

Aggiungete poco alla volta il brodo e lasciate cuocere.
Quasi a cottura ultimata, potete decidere se lasciare i pezzi di zucca o schiacciarli con una forchetta.

Prima di togliere il riso con la zucca dal fuoco, unite il rosmarino tritato e una noce di burro e il Grana Padano, lasciate riposare per due minuti.

Vi svelo un segreto di mia nonna.
A metà cottura, aggiungeva sempre mezzo bicchiere di latte per togliere l’acidità della zucca.

Salva