Al Museo Kosmos di Pavia la mostra sul mimetismo con animali vivi

In natura nulla è come sembra e l’inganno è l’unica costante.

Mimetismo non vuole dire solo nascondersi ma fingere di essere qualcosa di diverso; gli animali assumono forme e colori di quanto li circonda oppure spaventano i nemici con colorazioni vistose. Moltissimi fingono di essere quello che in realtà non sono: una foglia, un fiore, un rametto, un ciuffo di muschio oppure adottano la livrea di specie pericolose quando sono del tutto privi di mezzi offensivi.

Kosmos, il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pavia, ospita dall’8 ottobre 2022 al 5 febbraio 2023 la mostra KRYPTÒS, dedicata a mimetismo e inganno in natura con animali presenti dal vivo.

La mostra Kryptòs. Inganno e mimetismo nel mondo animale racconta questo mondo affascinante con una selezione di animali vivi molto speciali: rane, insetti foglia, mantidi e ragni con livree sorprendenti, presentati all’interno di terrari arredati che riproducono l’ambiente naturale delle specie ospitate (tutte nate in cattività e non pericolose).

Una prima sezione esamina gli adattamenti che gli animali hanno messo a punto per scomparire negli ambienti dove vivono mentre la seconda si concentra sulle variopinte colorazioni di avvertimento e sulle forme di inganno più raffinate. L’ultima sezione illustra i diversi modi con cui gli animali percepiscono i colori del mondo che li circonda, un aiuto per capire le loro curiose livree.

L’intera mostra è accompagnata da fotografie in grande formato e da proiezioni video a parete a cura di Emanuele Biggi e Francesco Tomasinelli, naturalisti, fotografi professionisti e autori di esposizioni scientifiche.

QUANDO | DOVE

Dall’8 ottobre 2022 al 5 febbraio 2023 | Kosmos Museo di Storia naturale di Pavia Piazza Botta Adorno Antoniotto

ORARI | BIGLIETTI

Da martedì a domenica ore 10-18 (ultimo ingresso ore 17:30).

Accesso alla mostra compreso nel biglietto d’ingresso al Museo. Ingresso ridotto solo mostra: 4 euro; gratuito: bambini 0-5 anni; studenti UNIPV; diversamente abili/invalidi e un accompagnatore; guide turistiche, accompagnatori turistici, interpreti turistici con
patentino; docenti accompagnatori di scolaresche; docenti nell’ambito dell’attività didattica legata alle scienze naturali; giornalisti.