Niente passaggio a Pavia per la Milano-Sanremo 2020

Per la prima volta, in 111 anni di storia, la Milano-Sanremo non attraverserà Pavia per poi sfrecciare sul Ponte dell’Impero.  L’edizione 2020 della Classicissima non attraverserà il Pavese, l’Oltrepo e il Tortonese, ma la Lomellina, con passaggi a Vigevano ed Ottobiano.

La decisione del cambio della prima parte del percorso  è stata presa dall’organizzazione, in quanto 13 sindaci del Savonese su 16 erano contrari al transito della Classicissima.

La Milano-Sanremo edizione 2020 sarà lunga 299 km (contro i 291 previsti), su strade diverse rispetto al solito. Dopo la partenza dal Castello Sforzesco di Milano, il chilometro zero non sarà più Via della Chiesa Rossa – per raggiungere poi Pavia, Tortona, Ovada e il Passo del Turchino – ma Corsico, periferia Sud-Ovest di Milano, per percorrere poi la Vigevanese verso Valenza, Alessandria,  Ceva, Garessio e il Colle di Nava.

La corsa si correrà ugualmente sabato 8 agosto e si passerà da Alessandria, Asti, Alba, Fossano e il colle di Nava verso Imperia.

Ti potrebbe interessare anche: