Il nuovo Miccone in Duomo a Pavia dove mangiare tipicità pavesi

Una delle ultime interessanti aperture a Pavia riguarda un centralissimo locale che ama la tradizione pavese: i panini sono fatti rigorosamente con il Miccone, tipico pane dell’Oltrepò Pavese; da qui il nome del locale.

Dopo una prima apertura in Via dei Mille in Borgo Ticino, il nuovo “Miccone” si trova nella centralissima piazza Duomo.

Ci rechiamo al nuovo Miccone in Duomo un mercoledì mattina, giorno di mercato, per una colazione. Rivediamo dopo un po’ di tempo Giuseppe, il proprietario che, con grande entusiasmo, ci racconta la sua nuova avventura.

La missione del “Miccone” è quella di tramandare la tradizione pavese, con quel giusto pizzico di rivisitazione, utilizzando solo prodotti a Km0. Così nei panini si può trovare il Salame d’Oca di Mortara, la Coppa di Varzi o la cipolla di Breme. Anche l’aperitivo è tutto pavese: lo Spritz viene realizzato con Cortese frizzante dell’Oltrepò e le birre provengono tutti dal birrifici della zona.

Per chi volesse iniziare la giornata in modo goloso, al Miccone può trovare la fetta di pane Miccone in versione dolce e delle soffici brioche.

Qualcuno ricorderà ancora lo storico “Bar Dado” in Borgo Ticino uno dei primi locali che, già negli anni ’60, realizzava panini con una fetta gigante di Miccone ripiegata e farcita rigorosamente con il Salame di Varzi.

Insomma Miccone è sinonimo di Pavia, un luogo dove il bere e il cibo fanno parte del territorio. Un applauso ai locali che valorizzano il territorio e la nostra qualità.

Indirizzo: Via Cardinale Riboldi, 48, 27100 Pavia PV