Pavia, torna il Festival della Sostenibilità per un futuro più responsabile

Dopo il successo della prima edizione, torna il Festival della Sostenibilità Ambientale Economica e Sociale con eventi, conferenze, spettacoli e laboratori per promuovere una conversione ecologica globale e coinvolgere cittadini e associazioni su di un tema prioritario.

La manifestazione sarà sostenibile e plastic free, per gli aperitivi offerti si sceglieranno prodotti locali e di stagione. Tutte le conferenze e gli spettacoli saranno gratuiti, per i laboratori potrebbe essere richiesto un contributo spese.

Il programma completo del Festival della Sostenibilità 2019:

Domenica 12 maggio

ORTO BOTANICO dell’Università degli Studi di Pavia, via Sant’Epifanio 14.
In occasione della Festa del Roseto e di Rest-ARTE – in CITTÀ, luoghi della Bellezza a Pavia.

h 10:00 – 12:00
Laboratorio artistico sotto gli alberi, condotto dall’artista Rosina Tallarico a cura dell’Associazione “ Il Mondo Gira” – aperto a tutti, su prenotazione a bst@unipv.it o +39 3298056578

17:00
Presentazione Festival RisvegliAmo la Relazione: io e l’ambiente.

17:30
“SEMI”- anteprima nazionale – Reading teatrale di Francesca Marchegiano, con Stefano Dragone.

A seguire APERITIVO offerto dalla Associazione Magia Verde Onlus

21:00
CINETEATRO C. VOLTA a Mirabello , P.le Salvo D’ Acquisto 1 nell’ambito della rassegna teatrale Volta per Volta del Comune di Pavia. “Com’è profondo il mare…” regia di Stefania Grossi.

Lunedì 13 maggio

21:00 – S. Maria Gualtieri Piazza della Vittoria 4
“Cosa possiamo imparare dai migranti” Incontro pubblico con Gabriele Bacchella etnopsicologo, formatore interculturale, esperto in psicologia di comunità. Al termine musica tradizionale dal Burkina Faso con Yaya Dembele (ngoni) e Naby Camara (balafon).

Martedì 14 maggio

18:00 – SALA del CAMINO Palazzo del Broletto, Piazza della Vittoria 27
Presentazione della mostra fotografica “Migranti Ambientali: l’ultima illusione”. Intervengono Michele Di Francesco, Rettore della Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia e Mario Martina, Preside della Classe di Scienze, Tecnologie e Società e docente di Costruzioni Idrauliche, Marittime e Idrologia.

18:30 – SALA ARTI CONTEMPORANEE, Piazza della Vittoria 27
Inaugurazione Mostra fotografica “Migranti ambientali, l’ultima illusione” Con la partecipazione dell’autore Alessandro Grassani. Attraverso eloquenti immagini, la mostra documenta la nuova emergenza umanitaria del pianeta.

A seguire APERITIVO offerto dalla Cooperativa Cambiamo
LA MOSTRA SARA’ APERTA TUTTI I GIORNI DAL 14 AL 26 MAGGIO

Ingresso libero dalle 16:00 alle 19:00 nei giorni feriali dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:00 domenica 19 e 26 maggio Mercoledì 23 maggio dalle 9:00 alle 13:00. Visita guidata su prenotazione al +39 3388279762 o +39 3487393866 .

Mercoledì 15 maggio

18:30 – CIRCOLO ARCI IMPATTO ZERO, via Montemaino 2b
“Dalla dieta individuale alla dieta sostenibile” incontro / laboratorio condotto da Carla Barzanò, dietista, specializzata in educazione
alimentare,giornalista e cuoca. Durante l’incontro si progetterà insieme una ricetta sostenibile che verrà realizzata con il supporto del cuoco Fabrizio e gustata durante la CENA COMUNE che seguirà.

Per la cena è richiesto un contributo. Prenotazione per la cena con whatsapp +39 3487393866 .

Giovedì 16 maggio

17:00 – SALONE TERESIANO dell’Università di Pavia, C.so Strada Nuova 651.
“Pavia plastic free” Per una città che abbandona le plastiche monouso Introduce Antonella Campagna.

A seguire APERITIVO offerto dal Girasole di Travacò.

Sabato 18 maggio

16:00 – Libreria LA FELTRINELLI, via XX Settembre 21
“La cura della terra, la nostra casa comune” i ragazzi di Samarkanda raccontano…

16:30 – presso la sala di via Paratici 27 e in P.zza Cavagneria
“Terra, laboratorio tra musica e lettura” a cura dei docenti del gruppo CollinArte, movimenti d’arte in natura. Laboratorio per ragazzi dai 13
ai 18 anni. Partecipazione gratuita. Obbligatoria la prenotazione a collinarte@gmail.com o con messaggio whatsapp +39 3383663282

Domenica 19 maggio

17:00 – SALA CONFERENZE dei Musei Civici, Castello Visconteo,V.le XI Febbraio 35
Nell’ ambito del BAMBINFESTIVAL, “Il Giglio e la Luna” liberamente tratto dai discorsi di Prabhat Ranjan Sarkar, filosofo indiano del XX secolo. Adattamento e regia di Gaia De Muro e Demis Di Lillo. Spettacolo teatrale interpretato dai bambini di Torrevecchia Pia, protagonisti di un racconto che parla di inquinamento e di consumo di risorse, di riuso e di riciclo.

17:30 – Libreria LA FELTRINELLI, via XX Settembre 21
“Clorofillati” Ritornare alla Natura e rigenerarsi, con l’autrice Marcella Danon, psicologa, formatrice e giornalista. “Clorofillati” è una guida pratica di ecopsicologia e green mindfulness che propone una nuova visione del rapporto uomo-natura e la traduce in strategie concrete applicabili in ambito terapeutico,
educativo, formativo, ambientalista e comunitario. La presentazione sarà accompagnata dalla performance “STREAM OF emozioni in flusso…”.
A seguire APERITIVO offerto dal Festival.

Domenica 19 maggio

17:00 – SALA CONFERENZE dei Musei Civici, Castello Visconteo,V.le XI Febbraio 35
Nell’ ambito del BAMBINFESTIVAL, “Il Giglio e la Luna” liberamente tratto dai discorsi di Prabhat Ranjan Sarkar, filosofo indiano del XX secolo. Adattamento e regia di Gaia De Muro e Demis Di Lillo. Spettacolo teatrale interpretato dai bambini di Torrevecchia Pia, protagonisti di un racconto che parla di inquinamento e di consumo di risorse, di riuso e di riciclo.

17:30 – Libreria LA FELTRINELLI, via XX Settembre 21
“Clorofillati” Ritornare alla Natura e rigenerarsi, con l’autrice Marcella Danon, psicologa, formatrice e giornalista. “Clorofillati” è una guida pratica di ecopsicologia e green mindfulness che propone una nuova visione del rapporto uomo-natura e la traduce in strategie concrete applicabili in ambito terapeutico,
educativo, formativo, ambientalista e comunitario. La presentazione sarà accompagnata dalla performance “STREAM OF emozioni in flusso…”.

A seguire APERITIVO offerto dal Festival.

Mercoledì 22 maggio

21:00 – S.MARIA GUALTIERI, piazza della Vittoria

“Cambiamenti climatici, conflitti emigrazioni.” Interventi di Agnese Luciano, Giulia Pogliani, Ema Zlomusica, studentesse del Master in “Immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione” dell’Università degli Studi di Pavia.

Giovedì 23 Maggio

09:00-13:00 – SALA del CAMINO, Palazzo del Broletto, Piazza della Vittoria
Visita guidata gratuita alla mostra fotografica ” Migranti Ambientali: l’ultima illusione”. Con Agnese Luciano, Giulia Pogliani Pesando, Ema Zlomusica, studentesse del Master in Immigrazione, genere, modelli familiari e strategie di integrazione dell’Università degli Studi di Pavia. Per prenotare chiamare o inviare sms al 3388279762 o 3487393866.

21:00 – SALA DISEGNO dell’Università degli Sudi di Pavia piazza L.Da Vinci
Luca Mercalli: “La grande crisi climatica e ambientale è tra noi: il coraggio di affrontarla” Conferenza a cura della Cooperativa Onlus Cambiamo e del Dipartimento di Scienze Politiche dell’università degli Studi di Pavia, in collaborazione con Scuola Universitaria Superiore Iuss Pavia e Ass. Città del Sole.

Venerdì 24 maggio

19:30 – CINETEATRO C.VOLTA a Mirabello P.le Salvo D’Acquisto 1
APERITIVO offerto da Magia Verde Onlus

20:30 – “RESISTENZE” ideato e diretto da Marco Oliva, con Martino Iacchetti, Michela Marongiu, Elena Martelli, Manola Vignato “Resistenze”, che ha avuto il patrocinio di Amnesty International Italia, è uno spettacolo teatrale che si interroga su che cosa vuol dire “resistere”.

Sabato 25 maggio

14:30 – CASCINA BOSCO GRANDE
Semi di inclusione raccontano…Storie e favole per grandi e piccini” progetto promosso da Anffas, Cooperativa S.Agostino, RSD Gerolamo Emiliani e Associazione Amici dei Boschi e lentamente attraverso l’ambiente naturale di Cascina Bosco Grande.

Lunedì 27 maggio

21:00 – SALA CONFERENZE, Palazzo del Broletto, Piazza della Vittoria 27
“Benvenuti nell’Antropocene!” Incontro / dibattito sui temi della Sostenibilità con Marianna Bertotti e Giulia Zingali, della Divisione Studenti della Cooperativa Cambiamo.

Mercoledì 29 maggio

18:30 – UNIVERSITÀ DEGLI STUDI, ingresso principale, Corso di Strada Nuova
“The Original History Walk® Alma Mater “Quali sono le radici dell’Università di Pavia? Quali ne sono stati i protagonisti che hanno cambiato il mondo? Venite con noi alla scoperta di racconti affascinanti sull’ateneo pavese. Passeggiata narrata in inglese.

Al termine, APERITIVO nei cortili dell’università. Organizzato in collaborazione con Il mondo di Tels. Evento gratuito, prenotazione obbligatoria scrivendo nome, cognome e cellulare a ilmondoditels@gmail.com

Giovedì 30 maggio

20:30 – SPAZIOMUSICA, Via Faruffini 5
“Spettacolo di arte varia” sui temi della sostenibilità, a cura della Divisione Studenti della Cooperativa Cambiamo. Nella seconda metà della serata concerto di Corso Siro Comi e Xtrema Ratio.

Venerdì 31 Maggio

21:00 – SALA CONFERENZE, Palazzo del Broletto, Piazza della Vittoria 27
“L’alternativa alla crescita” Nuovi stili di vita una società equa e sostenibile. Conferenza/dibattito con Maurizio Pallante, saggista ed esperto di risparmio energetico e Flavio Ceravolo, sociologo e ricercatore, promossa della Cooperativa Cambiamo.

Sabato 1 giugno

20:30 – CINETEATRO C. VOLTA a Mirabello, P.le Salvo D’ Acquisto 1
“L’anno che verrà” Spettacolo della Compagnia di teatro integrato I Folletti Urbani, regia di Stefania Grossi.

Martedì 4 giugno

17:00 – SALONE TERESIANO dell’Università di Pavia, C.so Strada Nuova 65
“SPAM, Stop Plastica A Mare, 30 piccoli gesti per salvare il mondo dalla plastica” Con Filippo Solibello, giornalista e conduttore radiofonico su Rai Radio 2 di Caterpillar AM, creatore di M’ILLUMINO DI MENO, la campagna sui temi del cambiamento climatico e del risparmio energetico, da anni cerca di salvare il pianeta Terra dalla sua più grossa minaccia: l’uomo.

A seguire APERITIVO offerto dal Girasole di Travacò.

Mercoledì 5 giugno

17:00 – SALONE TERESIANO dell’Università di Pavia, C.so Strada Nuova 65
“Sulle nostre dita crescono rose» nutrizione, sostenibilità e poesia dal continente africano”. Incontro divulgativo.

A seguire APERITIVO offerto dalla Fattoria Sociale Balancin.