La puntata di Superquark sulle cefalee girata al Mondino di Pavia

E’ andata in onda Mercoledì 6 luglio 2022 la puntata speciale di Superquark girata all’Istituto Neurologico Mondino di Pavia dedicata alla ricerca e alla cura delle cefalee.

Nel mese di Maggio una troupe del programma di Rai1 condotto da Piero Angela era stata ospite al Mondino per incontrare i maggiori esperti del settore e cercare di fare chiarezza su quello che viene definito da molti male del secolo e di cui tutti, almeno una volta nella vita, ne hanno sofferto.

La puntata è iniziata con Paolo Magliocco, autore di servizi televisivi per Superquark, nel piazzale dell’Istituto Mondino di Pavia che si appresta ad entrare nella struttura per cercare di capire da dove derivi il ‘temutissimo’ mal di testa.

La dottoressa Grazia Sances, Responsabile Centro Cefalee, ha spiegato quali sono i primi passi da compiere quando ci si rivolge al centro e quali sono gli strumenti utili ad una diagnosi conclusiva. Successivamente la professoressa Cristina Tassorelli, docente ordinario di Neurologia all’Università di Pavia fa sapere di nuovi importanti ambiti di ricerca nel campo delle cefalee che stanno già dando risultati incoraggianti.

La puntata è stata vista da circa 2 milioni di spettatori (1.970.000), pari al 14.1% dello share, un vero successo di cui andare fieri. Una vera eccellenza sanitaria pavese e uno degli istituti neurologici più importanti d’Italia.

LA PUNTATA DI SUPERQUARK

Ti potrebbe interessare anche: