Visita del Touring al MAC di Casteggio e alla Stanza Civardi

Domenica 6 novembre 2022, la sezione di Voghera del Touring Club Italiano propone una visita guidata al MAC, il museo archeologico di Casteggio, alla scoperta dei suoi tesori.

Accompagnati dalla direttrice Valentina Dezza all’interno della splendida cornice settecentesca della Certosa Cantù, i visitatori potranno scoprire curiosità storico-archeologiche dell’Oltrepò Pavese, a partire dai reperti di epoca neolitica rivenuti a Cecima e sul Guardamonte (Ponte Nizza), passando per la celebre battaglia di Clastidium del 222 a.C., incontrando il condottiero Annibale, per poi giungere alla conquista longobarda, fino all’epoca moderna rappresentata dai delicatissimi vetri scoperti a Stradella.

La visita si completerà nella stanza museale dedicata al maestro Giovanni Civardi, “casteggiano d’adozione” che ha donato alla città una nutrita collezione delle sue opere. Civardi, che si è formato all’Accademia di Brera dedicandosi al ritratto e alla scultura, è stato anche illustratore per giornali, riviste (Grand Hotel, Gioia) e per copertine di libri. Da anni conduce corsi di anatomia e di disegno della figura, condensando l’esperienza didattica in numerosi volumi di tecniche artistiche, tradotti in tutto il mondo. La sua produzione spazia dall’incisione e dalla litografia, alla scultura dove utilizza la terracotta e la fusione in bronzo.

QUANDO | DOVE

Domenica 6 novembre, ore 15 | Civico Museo Archeologico di Casteggio e dell’Oltrepò Pavese Via Circonvallazione Luigi Cantù, 62,

BIGLIETTI | PRENOTAZIONI

La partecipazione all’evento è a offerta libera a sostegno delle attività promosse dal TCI.

Prenotazione obbligatoria inviando mail a consolivogheratci@gmail.com‎