Installata a Retorbido la prima panchina gigante dell’Oltrepò Pavese

E’ stata inaugurata durante le festività natalizie, la prima panchina gigante dell’Oltrepò Pavese.

Dopo la recente installazione della panchina gigante a Travacò Siccomario, la panchina di  Retorbido è posizionata in un punto da dove si può godere di una splendida vista, dalle prime colline sino alla Pianura Padana.

La Ditta Piva ha realizzato a tempo di record una panchina gigante di circa 200kg, realizzata con ferro e legno, di colore arancione, un messaggio di speranza per un futuro a colori.

La Pro Loco e un comitato promotore hanno permesso che l’Oltrepò Pavese entrasse nella grande community della Big Bench, ovvero la vasta comunità che ama e segue questo tipo di installazioni, sparse in tutto il mondo. L’adesione al progetto della Big Bench Community può aprire nuovi importanti scenari in chiave turistica e di promozione social del territorio.

Non appena le normative lo consentiranno, si potrà recarsi tra le verdeggianti colline retorbidesi per un selfie di rito, dopo una bella pedalata sulla vicina GreenWay o una passeggiata all’aria aperta.

Come raggiungere la panchina gigante di Retorbido

Entrando in Retorbido dalla rotonda della Bressana-Salice Terme, attraversare tutto il paese fino a raggiungere l’ultima via sulla sx (via Torricelle). Data la strada molto stretta e la difficoltà nel fare manovra, è consigliabile lasciare l’auto parcheggiata lungo la strada principale (via Meardi) e risalire via Torricelle a piedi fino alla panchina (10 Minuti).

Cosa vedere in Oltrepo Pavese: borghi e castelli

Ti potrebbe interessare anche: