Pavia più pulita grazie al piano di pulizia straordinaria

Continuano le operazioni di pulizia straordinaria con idropulitrice per il miglioramento del decoro della città da parte degli addetti di Asm che proseguiranno sino a fine anno. L’intervento, per ora in fase sperimentale, si avvale dei mezzi del NID, il Nucleo di Intervento decoro, nato nell’estate del 2020 per garantire una maggiore pulizia della città, dal centro storico alla periferia.

In questi giorni il Nucleo Intervento Decoro è in azione per la pulizia del corrimano Lungoticino che è tornato al suo colore originale. Sui social in tanti quelli che hanno elogiato questa operazione tanto attesa, questi lavori con idropulitrice, che permette una pulizia a fondo del materiale lapideo come marciapiedi, cordoli, parti di muro, monumenti, hanno già riguardato anche Ponte Coperto, Cupola Arnaboldi e Piazza del Lino. 

Nei prossimi giorni gli interventi riguarderanno la statua di Garibaldi, situata all’ interno del piccolo Parco dei Bersaglieri davanti al Castello, e l’obelisco di Viale Matteotti. Entrambi i monumenti sono intaccati da anni di smog e sporco.

Oltre al piano di pulizie natalizie, con il Nucleo Intervento Decoro vengono organizzati interventi di rimozione urgente di piccoli rifiuti abbandonati; il lavaggio di strade e marciapiedi; lo svuotamento e il lavaggio dei cestini; il potenziamento della pulizia manuale (grazie a nuovi carrelli da netturbini e scope) e della pulizia meccanizzata con un furgone attrezzato per lavaggio delle pareti e l’eliminazione delle deiezioni canine; l’aspirazione meccanizzata di mozziconi.

Ti potrebbe interessare anche: