A Canneto Pavese nasce il miglior vino della Lombardia

Un prestigioso vino rosso dell’Oltrepo Pavese, il Cavariola Riserva 2015 dell’azienda Bruno Verdi, s’è aggiudicato il prestigioso premio Tastevin AIS e il riconoscimento come miglior vino della Lombardia.

A Canneto Pavese, comune sulle colline dell’Oltrepò Pavese, tra le valli Versa e Scuropasso, si produce uno dei 22 vini più buoni d’Italia.
L’AIS, l’Associazione Italiana Sommelier ha conferito il prestigioso premio al Cavariola Riserva, come vino che ‘rappresenta al meglio il proprio territorio di appartenenza‘. Un rosso importante, nato da vitigni autoctoni dell’Oltrepò (croatina, ughetta di Canneto, barbera e uva rara) e la raccolta è rigorosamente manuale.

La determinazione e la tenacia di Paolo Verdi, che ha ereditato l’azienda dal padre Bruno Verdi negli anni ’80, hanno fatto sì che su un terreno impervio con pendenza al 35%, nascesse una vera eccellenza dell’Oltrepo Pavese.

(Foto Fonte Facebook)

Ti potrebbe interessare anche: