Vaccino Covid Pavia, tutti gli hub attivi in provincia

In concomitanza con l’introduzione del super green pass prosegue a ritmo serrato la campagna vaccinale sul territorio di Pavia. Ad oggi, sul territorio di Pavia, la percentuale di vaccinati con prima e seconda dose è pari al 77,82%, mentre la terza dose – o dose booster – è stata invece somministrata al 15,38% circa della popolazione totale (534.591 persone).

La popolazione target della provincia di Pavia è pari a 490.919 persone, ma il numero è in costante aumento in base all’ampliamento del bacino dei soggetti vaccinabili e alle indicazioni ministeriali. Un numero in continuo miglioramento, a dimostrazione del senso di responsabilità della popolazione pavese e del lavoro incessante dei centri vaccinali, dei medici di famiglia e delle farmacie che hanno sottoscritto l’accordo per poter vaccinare all’interno dei propri spazi.

Nel mese di dicembre sono attivi i seguenti hub:

· Centro vaccinale Auser (Voghera, dal lunedì al sabato dalle 08 alle 19)

· Centro vaccinale Broni (presso il Comune, dal giovedì alla domenica dalle 14 alle 19)

· Centro vaccinale Cittadella (Pieve del Cairo, dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18)

· Centro vaccinale Città di Pavia (Pavia, dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 18)

· Centro vaccinale “Il Ducale” (Vigevano, dal lunedì al sabato dalle 08 alle 19)

· Centro vaccinale Maugeri (Pavia, dal lunedì al venerdì dalle 08 alle 19)

· Centro vaccinale PalaCampus (Pavia, dal lunedì al sabato dalle 08 alle 19 e domenica dalle 08 alle 12)

· Centro vaccinale Santa Margherita (Pavia, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 15)

· Centro vaccinale Varzi (presso il Comune, dal martedì al giovedì dalle 14 alle 19)

· Centro vaccinale Villa Esperia (da lunedì a venerdì dalle 09 alle 13)

Sono invece in fase di attivazione, dal 9 dicembre, i seguenti centri:

· Centro vaccinale Belgioioso (presso il Comune il martedì dalle 09 alle 14 / mercoledì dalle 12 alle 17 e giovedì dalle 09 alle 14)

· Centro vaccinale Mede (presidio ospedaliero ASST, da martedì a sabato dalle 14 alle 18)

A questi centri si aggiungono le vaccinazioni effettuate a domicilio dai Medici di medicina generale e il centro vaccinale “mobile” che ATS può attivare nel caso di iniziative specifiche sul territorio (i.e. “Vax day”).

Ti potrebbe interessare anche: